Attribuzione del cognome di entrambi i genitori

Decisione della Corte Costituzionale n.131/2022

Data di pubblicazione:
08 Giugno 2022

Decisione della Corte Costituzionale n.131 datata 27 aprile 2022, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale, 111 serie speciale, n. 22 del 1 giugno 2022, con la quale la Corte ha stabilito che il cognome del figlio "deve comporsi con i cognomi dei genitori", nell'ordine dagli stessi deciso, fatta salva la possibilità che, di comune accordo, i genitori attribuiscano soltanto il cognome di uno dei due.

Di conseguenza, l'accordo è imprescindibile per poter attribuire al figlio il cognome di uno soltanto dei genitori.

In mancanza di tale accordo, devono attribuirsi i cognomi di entrambi i genitori, nell'ordine dagli stessi deciso.

Qualora, inoltre, non vi sia accordo sull'ordine di attribuzione dei cognomi, la Corte Costituzionale - nella stessa sentenza - ha precisato che si rende necessario l'intervento del giudice, che l'ordinamento giuridico già prevede per risolvere il disaccordo su scelte riguardanti i figli.

I nuovi principi stabiliti dalla Corte Costituzionale si applicano dal 2 GIUGNO 2022.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 17 Novembre 2022