Gemellaggio Castenedolo - Gradacac

Già da diversi anni i Comuni di Castenedolo e Gradacac (Bosnia - Hercegovina) intrattengono rapporti di collaborazione al fine di promuovere nel nome di valori universali quali la pace, la democrazia, il rispetto reciproco, la valorizzazione della persona, azioni interculturali e di scambio.

Con il preciso intento di creare azioni interculturali che vincano i pregiudizi, sviluppino autentici legami di amicizia fra giovani di lingue e costumi diversi il Consiglio Comunale nella seduta del 27/9/2007 e con atto deliberativo n. 50 ha favorevolmente accolto la proposta di gemellaggio tra i Comuni di Castenedolo e Gradacac. Trattasi di un utilissimo strumento di sensibilizzazione politica, di mobilitazione europeista e di cooperazione tra enti locali di Paesi diversi e costituisce indubbiamente un valido strumento di confronto tra etnie diverse. Nel periodo 26 - 30 gennaio 2008 Castenedolo ha ospitato la delegazione composta dal Sindaco della città di Gradacac e da varie autorità locali.

Allegati