CORONAVIRUS - INFORMAZIONI UTILI PER IL CITTADINO

09/03/2020

Immagine non trovata

Servizi promossi dal Comune - Aggiornato 25 marzo

Per la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID - 19, il Comune di Castenedolo, in collaborazione con le Parrocchie San Bartolomeo e San Giovanni Bosco, promuove alcuni servizi:


INTERVENTO 1 : Potenziamento dei servizi domiciliari agli utenti già in carico al Comune attraverso i Servizi Sociali.


POPOLAZIONE ANZIANA O FRAGILE NON IN ISOLAMENTO DOMICILIARE

INTERVENTO 2 : Le farmacie di Castenedolo garantiscono la consegna a titolo gratuto dei farmaci a domicilio per la popolazione anziana o fragile NON in isolamento domiciliare:

INTERVENTO 3: Elenco degli esercizi commerciali che prestano un servizio di spesa a domicilio, con maggiore attenzione verso la popolazione anziana o fragile NON in isolamento domiciliare:


PERSONE E FAMIGLIE IN ISOLAMENTO DOMICILIARE

INTERVENTO 4: Le persone e le famiglie in isolamento domiciliare devono contattare il COC (Centro Operativo Comunale). Possono farlo chiamando dalle 13:00 alle 20:00 il numero 333 2482358 o scrivendo su whatsapp o mandando una mail a coc.castenedolo@gmail.com.

Il COC fornisce una serie di servizi ( spesa a domicilio, consegna farmaci, varie ed eventuali necessità) garantendo la privacy e tutte le misure di sicurezza necessarie. La spesa potrà essere prenotata seguendo le indicazioni che verranno fornite dal COC nei seguenti esercizi commerciali:

  • IperSimply
  • La Gastronomia Bresciana
  • La Forneria
  • Frutta e Verdura di Bianchetti Giusy
  • Macelleria Equina
  • Caseificio Boldini
  • Farma & Co SRL

Il COC garantisce il servizio per le persone in isolamento domiciliare che risultano in queste categorie:

  1. Contatti stretti di caso (definito nel glossario allegato)
  • Contatti asintomatici, (a cui non è necessario effettuare il test): isolamento fino a 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso (quarantena);
  • Contatti paucisintomatici (ILI) a cui va eseguito il test; in caso di risultato positivo: isolamento fino a negativizzazione del test e scomparsa dei sintomi;
  • Contatti paucisintomatici (ILI) a cui va eseguito il test; in caso di risultato negativo: isolamento fino a 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso.
  1. Pazienti che vengono dimessi dall’ospedale clinicamente guariti, ancora COVID-19 positivi.

Condividete il più possibile questo avviso.

Allegati