Regole di comportamento e sicurezza stradale degli utenti deboli

E' necessario un forte richiamo alle disposizioni del Codice della Strada rivolte ai ciclisti

Data di pubblicazione:
04 Settembre 2020
Immagine non trovata

Nel corso di questa estate si sono potuti notare sulle nostre strade comportamenti vietati dal Codice dela Strada in quanto estremamente pericolosi .

Nelle ore serali e notturne gruppi di ragazzi, spesso giovanissimi, percorrono le strade in sella alle loro biciclette circolando affiancati, pedalando a zig zag in mezzo alla carreggiata e senza  avere installato sul veicolo od in funzione alcun dispositivo di illuminazione. I ragazzi inoltre non hanno il minimo rispetto per la segnaletica stradale percorrendo strade in senso vietato, incuranti  del pericolo a cui si espongono; allo stesso modo invadono i marciapiedi suscitando le motivate lamentele dei pedoni.

La funzione educativa e di controllo dei genitori deve essere mantenuta e rinnovata per controllare i figli quando percorrono le strade e per dotare i veicoli dei dispositivi di illuminazione la cui installazione comporta, tra l'altro, una spesa minima. 

Questa situazione di costante indisciplina e violazione del Codice della Strada non può ulteriormente essere tollerata e pertanto i giovani verranno fermati, identificati per poi comminare ai genitori le sanzioni previste.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 07 Aprile 2022