Discorso del Sindaco - 1 Maggio 2021

01/05/2021

Immagine non trovata

Festa del lavoro

Questa mattina abbiamo celebrato la Festa del Lavoro.

Il ritrovo è stato presso il Monumento dedicato ai Caduti del Lavoro presso Viale della Rimembranza per la deposizione della corona d'alloro.

Durante la deposizione il bravissimo Marco Orlini, trombettista del Corpo Bandistico Silvio Zanardini, ha suonato “ Il Silenzio”.

Il corteo si è poi spostato nella Chiesa Parrocchiale per la Celebrazione della Santa Messa, che si è conclusa con una riflessione sul mondo del lavoro del Sindaco Pierluigi Bianchini e sul ruolo della Donna nel lavoro del Presidente dell’Acli di Castenedolo Andrea Baccherassi.

A seguire è stata inaugurata, presso la Sala Civica dei Disciplini, la mostra “Donne e Lavoro in Pandemia" curata dalla Fotografa amatoriale Agnieska Nowak.

La mostra rimarrà aperta:

Sabato 1 maggio dalle ore 14:00 alle ore 18:00

Domenica 2 maggio dalle ore 09:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

Un ringraziamento particolare a chi ha collaborato per la realizzazione di questa importante ricorrenza, il Circolo Acli di Castenedolo, il Centro Sociale Passatempo, la Parrocchia San Bartolomeo Castenedolo e i Sindacati dei Pensionati di Castenedolo SPI-CGIL, FNP-CISL, UILP-UIL.

Buona Festa del Lavoro a tutti!

Allegati