Ufficio Ecologia

L'Ufficio si occupa di Ambiente, Agricoltura, promozione e tutela del territorio, sia in modo diretto sia in collaborazione con gli Enti superiori (Regione Lombardia, Provincia, ARPA di Brescia, ASL di Brescia) nell'ambito delle rispettive competenze

Immagine principale

Competenze

Segue le istruttorie per il rilascio del parere tecnico e la valutazione ambientale di spettanza del Comune, in qualità di soggetto coinvolto nei procedimenti, anche tramite CDS, relativamente alle istanze di rilascio, riesame, modifica sostanziale e non sostanziale, voltura di:

  • SAUR-AUR-SAUAR: Autorizzazione Unica Ambientale per gli impianti di gestione rifiuti (SAUR-AUR-SAUAR);
  • AUA: Autorizzazione unica ambientale, le cui istanze sono trasmesse dal SUAP agli enti competenti coinvolti;
  • VOLTAUA: istanza di volturazione dell’Autorizzazione Unica Ambientale, le cui istanze sono trasmesse dal SUAP agli enti competenti coinvolti;
  • Autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera per le attività in deroga ai sensi dell'art.272 c.2 del d.lgs 152/2006, il cui procedimento prevede la presentazione della domanda di adesione al SUAP;
  • AIA: Autorizzazione Integrata Ambientale;
  • PAUR: Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale;
  • SCIA produttive: presentate al SUAP per l’avvio di attività commerciali, turistiche, produttive/industriali/artigianali;
  • Attestazioni comunali in merito ai vincoli urbanistici, ambientali, impatti cumulativi e disturbi ambientali nei procedimenti di: Verifica assogettabilità V.I.A., rilascio Concessioni di utilizzo pozzi e relativi rinnovi;
  • PLIS: Parco Locale di Interesse Sovracomunale “Parco Agricolo della Collina di Castenedolo”;
  • Fondo Aree Verdi (FAV): realizzazione di “interventi forestali a rilevanza ecologica e d’incremento della naturalità” in compensazione allo sfruttamento della risorsa suolo, come previsto dall’art. 43, comma 2 bis nella Legge Regionale di Governo del territorio n.12/2005.

Segue le istruttorie in qualità di Autorità Competente e gestisce le segnalazioni, di:

  • Istanze e rilascio di Autorizzazione al taglio piante in area privata;
  • Domanda di autorizzazione in deroga ai limiti NTA per attività rumorosa temporanea;
  • Valutazione Impatto previsionale acustico;
  • Molestie olfattive, inquinamento acustico, denuncia manufatti contenenti amianto;
  • Cave, Livellamenti, Bonifiche agricole;
  • Discariche (ante norma, cessate, in gestione operativa e postoperativa) e procedimenti di bonifica.

Convoca, partecipa e collabora alla redazione dei verbali della “Commissione Comunale Ecologia, Ambiente, Territorio e Agricoltura” dell’Ente.

Tipologia di organizzazione

Ufficio

Orari di apertura

  • Lunedì 10.00 - 12.30
  • Martedì 10.00 - 12.30
  • Mercoledì 14.00 - 18.00
  • Giovedì 10.00 - 12.30
  • Venerdì 10.00 - 12.30

Area di riferimento

Area Tecnica-Edilizia Privata-Urbanistica-Ecologia

Via 15 Giugno 1859, 2, 25014 Castenedolo BS, Italia

Telefono: 0302134011

Responsabile

Arch. Filippini Giuliano

Responsabile d'Area, Funzionario Elevata Qualificazione

Persone

Arch. Frassine Gabriella

Funzionario Elevata Qualificazione

Matteo Cavagnini

Consigliere di maggioranza

Immagine della persona

Assessore di riferimento

Matteo Cavagnini

Servizi collegati

Imprese e commercio

Accedere a SUAP - Sportello Unico per le Attività Produttive

IL SUAP o Sportello Unico è lo strumento attraverso il quale vengono unificate, in un solo procedimento, tutte le autorizzazioni necessarie per la realizzazione, l'avvio, la modifica o la cessazio (...)

Sede principale

Ufficio tecnico del Comune di Castenedolo

Via 15 Giugno 1859, 2, 25014 Castenedolo BS, Italia

Telefono: 0302134011
Ufficio tecnico del Comune di Castenedolo

Altre sedi

Il nuovo Bosco della Collina di Castenedolo

25014 Castenedolo BS, Italia

Telefono: 0302134011
Email: protocollo@comune.castenedolo.bs.it
Il nuovo Bosco della Collina di Castenedolo

Contatti

  • Telefono: 0302134011
  • email: ecologia@comune.castenedolo.bs.it
  • pec: protocollo@pec.comune.castenedolo.bs.it

Allegati

Ulteriori informazioni

  • Consigliere comunale delegato all'Ambiente, Gestione del PLIS, Agricoltura, Promozione del Territorio: Matteo Cavagnini
  • Consigliere comunale delegato all'Ecologia: Mara Galanti

Pagina aggiornata il 11/07/2024